Sport

L’ABBIAMO VINTO NOI!


Questo post ha un titolo postumo, cioè l’ho scritto alla fine perché è scritto di getto, un insieme di pensieri che dalle 23.55 di domenica 11 luglio si spintonano per farsi spazio. 

Siamo arrivati a questo 11 luglio dopo i mesi che abbiamo vissuto come sappiamo. E allora perdonatemi se queste righe saranno celebrative, di sfogo e sfottò.

“eh va beh ma in fondo chi avete incontrato!?!” Un mantra di 7 partite. Un mantra senza senso che ci ha caricato il doppio, il triplo… Cari francesi, ma quanto scotta ancora il 2006 eh?  Ma sta moda che chi ha “sbattuto” con l’Italia la vuole rigiocare la partita? Ogni volta che l’ho sentito, ho avuto sempre in mente la scena di Trinità nel saloon che tirava fuori la pistola e prendeva a sberle lo svelto del momento e alla fine diceva “se vuoi te lo rifaccio!” Si vede che non gli è bastato!

E ora basta…non ce la faccio più… BETTINAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA…CE SENTI!?!?!?! DU IU ANDERSTAND?  

A quei quattro sgallettati che ti verranno a trovare, sempre se c’hanno coraggio, ai tuoi sudditi e a chi altro ti da retta fagli un ripasso dello stile inglese, quello vero però, no quello taroccato! Ah, digli pure che NON avete inventato il calcio visto che in ITALIA si giocava già dal ‘400-‘500. Va beh, voi gli avete dato un’ordinata alle regole e alle modalità…dai questa ve la passo. VOI che avete iniziato a festeggiare a maggio, ora che la festa c’è non ci siete! VOI che avete inventato il fair-play, dove l’avete messo? NOI l’abbiamo usato a dovere.

BORISSSSSSSSSSSSSSSSSSS…L’HAI SMONTATI I FESTONI DI COMPLEANNO DOPO CHE C’HAI RIVESTITO TUTTA CASA?   

Che fine gli hai fatto fare all’organizzazione che avevi messo su visto che avevate già vinto? Da NOI..SERGIONE e MARIONE si sono inventati una festicciola niente male per CELEBRARE tutti, nessuno escluso! Pure Berrettini che sapeva già che Djokovic gli faceva le scarpe e lui comunque ha deciso che se le doveva sudare. Su una cosa pure t’abbiamo fregato: tu hai annunciato il “liberi tutti” da metà luglio, noi l’abbiamo fatto e basta, anche se solo per un giorno. Abbiamo colorato il nostro Bel Paese come solo NOI sappiamo fare!  

Si parlava di fair-play, correttezza, quello che avete esportato pure in the air…bello… poi però vi è arrivata un’insolazione perché nessuno vi si filava e avete fischiato un’inno nazionale.  Avete giocato, più catenacciari di noi italiani, siete andati in vantaggio e poi…avete preso gli schiaffi. Si, gli schiaffi! perché voglio ammettere che i rigori sono una lotteria, una roulette russa e quindi come va va, ma se davvero allora eravate superiori, 2,3,4 a 0, anche 1 a 0 al 90°+recupero l’avremmo accettato e invece no avete continuato a tagliarvi le vene alla faccia della correttezza e ai rigori, ancora schiaffi! Vi davano una medaglia e ve la siete levata, anzi, qualcuno nemmeno la voleva. Siete usciti con la testa sottoterra mentre noi l’alzavamo al cielo insieme alla Coppa.  

A Mancio, agli azzurri e alla loro impresa solo GRAZIE! Ed ora che ci penso, tutto questo gruppo ha dato l’ennesima lezione di stile: si fa gruppo in ogni modo e contro ogni cosa, divertendosi e mettendoci l’impegno.  Ripeto quello che sta scritto in altri milioni di post sui social:  

guidate a sinistra, usate le miglia e le libre…con l’Europa c’entrate pochino ed è giusto che gli europei li vincano gli europei. 

Per tutto questo e molto altro ancora, L’ABBIAMO VINTO NOI…su tutti i fronti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...